Il G.D.P.R. è ormai alle porte!!!

Il 25 Maggio 2018 entrerà in vigore nel ns. Paese il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (G.D.P.R).
Dopo due anni, vengono così applicate le nuove regole per trattare i Dati Personali all’interno della Comunità Europea e per disciplinare l’esportazione degli stessi al di fuori dei confini UE.

Nel comunicare che OSAnet, è in grado anche di supportarVi nelle suddette operatività, evidenziamo l’importanza che la procedura OSACED riveste anche in tale occasione, attraverso i controlli presenti nelle tabelle ABSC 1 ed ABSC 2, richiesti anche nel G.D.P.R.

Pertanto, OSACED risulta imprescindibile per il Responsabile Informatico (delle PP.AA. e delle Aziende Private) nella gestione del patrimonio IT. Diventano sempre più performanti le funzionalità integrate di Asset Inventory, Asset Management e Trouble Ticketing, nonché le funzionalità di monitoraggio e di ottimizzazione delle Risorse ICT. Ad esempio, gestione magazzino reale/virtuale; risparmio energetico con shutdown dei PC; alert e notifiche; report statistici e di utilità etc.

NB. OSACED presente sul M.E.P.A. Consip è in linea con le Misure minime di Sicurezza I.C.T. (AgID) in particolar modo con i controlli presenti nelle tabelle ABSC 1 ed ABSC 2, tabelle oggi valide anche nella gestione del  G.D.P.R. a cura del Responsabile Trattamento/Protezione dei Dati.